NUOVI INCONTRI

domenica 8 gennaio 2012

Era davvero tanto tempo che non incontravo qualcuno conosciuto su internet ed anche questa volta è stata un'occasione piacevole per scoprire una persona interessante. Certo da parlare ce ne è ancora tanto, ma intanto abbiamo iniziato.
Sono diversi anni che incontro persone conosciute tramite questo, ancora per molti, strano mezzo di comunicazione, ma per me è diventato qualcosa di ordinario. Non capisco tutta questa difficoltà nel fare tutto col pc, comprare e vendere oggetti, prenotare spettacoli, leggere quotidiani, però quando dico in giro che questa o quell'altra persona l'ho conosciuta tramite internet la faccia cambia.
In realtà so perché.
Tutta colpa dei pornofili e dei cornificatori.
Già.
Eppure non siamo tutti così, non tutti cerchiamo avventurette sessuali, per questo ho imparato a selezionare e finora non me ne sono mai pentita. Certo, non sempre al primo incontro ne sono seguiti altri, ma spesso è stato così, anzi, internet mi ha cambiato la vita per certi versi. Per altri mi ha fatto conoscere gente che mi piace, come è successo un paio di giorni fa.
E' stato tutto molto naturale e spontaneo, abbiamo riso tanto ed abbiamo cercato anche di capire chi avevamo di fronte, comunque io mi sono riconosciuta molto simile, due persone piene di storie, piene di vita, piene di "vissuto", bello o brutto, ma consapevole.
A volte mi sembrava di riconoscere una persona amica, a volte ascoltavo esperienze nuove e diversissime dalle mie e questo mi piace: sentire le storie vere da persone vere. Non succede spesso presi sempre ad interpretare questo o quel ruolo per proteggersi non si sa da cosa.
A volte è proprio bello lasciarsi andare.

11 commenti:

OrsaBIpolare on 8 gennaio 2012 19:10 ha detto...

Che coincidenza! Anche a me è capitata la stessa bella esperienza un paio di giorni fa ;)

Il caro Battisti cantava: "Ma non ti accorgi che è solo la paura che uccide e inquina i sentimenti?".

Riccardo"io" on 8 gennaio 2012 19:14 ha detto...

già... a volte è proprio bello poter lasciarsi andare... se viene permesso ovviamente.

ME on 8 gennaio 2012 19:54 ha detto...

@ORSA
Ma sai che alle coincidenze ci credo poco? ;)
La paura fa troppi danni...

@RICCARDO IO
E' bello quando è reciproco ;)

Riccardo"io" on 8 gennaio 2012 20:26 ha detto...

si, si, sicuramente anzi...
assolutamente si
la coerenza è importante, altrimenti è tutto fumo.

ME on 8 gennaio 2012 20:38 ha detto...

Non la vedo così drastica, la troppa coerenza significa rigidità e la rigidità significa ristrettezza mentale.

OrsaBIpolare on 8 gennaio 2012 20:51 ha detto...

Ehi ma io amo la coerenza! Significa che mi si è ristretta la mente? :)

Riccardo"io" on 8 gennaio 2012 21:32 ha detto...

io invece non so perchè sia una cosa drastica ne tantomeno che la coerenza significhi rigidità...

forse perchè essere coerenti è una cosa difficile?

ME on 9 gennaio 2012 09:01 ha detto...

@ORSA
la TROPPA coerenza, e noi non lo siamo, se ci pensi bene ;)

@IO
perché ogni tanto è bene uscire dagli schemi, anche se in linea di massima sono piuttosto coerente.

Riccardo"io" on 9 gennaio 2012 10:12 ha detto...

l'aggettivo "troppa" l'hai infilato tu :-)
una cosa sono gli schemi, ben altra è la coerenza...
che tempo fa' da te?

ME on 9 gennaio 2012 12:36 ha detto...

@IO
ma ci conosciamo?

Riccardo"io" on 10 gennaio 2012 17:42 ha detto...

una volta credevo di si.

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada