MI PIACEREBBE

lunedì 6 febbraio 2012

Avrei un desiderio da esprimere:
vorrei assoldare un branco di sardi per dare una bella lezione ad un loro conterraneo che, ad oltre 40 anni, ancora non si sa assumere le sue responsabilità ed ha lasciato nei guai una persona che si è fidata di lui, che ci ha messo non solo la faccia, ma anche le mutande per prendere un prestito PER LUI dato che non poteva.

Quindi per fare un favore si ritrova a pagare un DEBITO NON SUO e non può chiedere ulteriori prestiti per sé.

Mica conoscete qualcuno che possa fare al caso mio?

11 commenti:

gattonero on 6 febbraio 2012 19:11 ha detto...

C'è il rischio che "lupo non mangia lupo". Ma fai indagini accurate: quello non è un sardo, si è dato per tale per meglio fregare. I sardi, di solito, hanno una sola parola.
Purtroppo un sardo bastardo è quel che si dice conferma alla regola.
Ciao.

ME on 7 febbraio 2012 10:11 ha detto...

Ma gli uomini non sono lupi: spesso si "mangiano" tra di loro ;)
qual è la sola parola dei sardi? Ajò? XD
Quello è un bastardo, che sia sardo non me ne frega niente se non che lo posso raggiungere difficilmente, stando su un'isola.

gattonero on 7 febbraio 2012 10:42 ha detto...

Non sai nuotare?
Con braccioli o materassino potresti comunque arrivarci.
E poi in quella parolina sarda è racchiusa una filosofia di vita: andiamo, niente ci può fermare!
Eraser quel tizio, e vai avanti, la strada è ancora lunga.
Ariciao.

Atrox78 on 7 febbraio 2012 17:06 ha detto...

tutto il mondo è paese (purtroppo)

ME on 8 febbraio 2012 08:37 ha detto...

@GATTONERO
Non ci avevo pensato ad andarci a nuoto! Che bella idea! Poi però sarei un po' stanca per menarlo! :)
Io lo cancellerei volentieri, ma il fatto è che non sono io quella che ha fregato: questo ha preso un prestito e nome dell'ex compagna e quando si sono lasciati non ha pensato di toglierle questo debito. ora lei vuole comprare una casa e secondo te glielo fanno il mutuo?

ME on 8 febbraio 2012 08:37 ha detto...

@ATROX
è vero le merde non hanno una regione o un'isola specifica, purtroppo, altrimenti sarebbe facile riconoscerli! :)

rotalibra on 8 febbraio 2012 09:10 ha detto...

ai tempi della naia ricordo di un sergente sardo (di perdasdefogu mi pare) che farebbe al caso tuo: poteva sembrare stronzo ma invece era una persona corretta e leale teneva molto che anche gli altri lo fossero

ME on 8 febbraio 2012 09:23 ha detto...

@ROTA
mi sa che anche io faccio parte degli idealisti...

gattonero on 8 febbraio 2012 09:58 ha detto...

Vedo pubblicità bancarie e similbancarie che invitano all'acquisizione di mutui anche gli insolventi, che un tempo erano gli appestati del credito bancario.
Se la tua amica ha fatto solo una fidejussione non dovrebbe avere problemi; se sta pagando il "dono" lasciato da quell'emerito stronzo, deve valutare attentamente la capacità delle sue spalle, prima di fare un passo falso.
La soluzione migliore sarebbe che l'amica dell'amica andasse in banca a garantire per lei la copertura del dovuto.
Bisogna vedere quanto quest'amica è amica e quanto, invece, è incosciente.
Ciao e buona giornata.

incazzataandantemosso on 8 febbraio 2012 12:06 ha detto...

La "demente" in questione, che si è fatta fottere (perdonatemi il termine) per amore e totale fiducia, sono io.

E quando mi sono fatta viva per chiedere, con garbo, e quasi titubante, che mi rendesse quanto dovuto, mi son vista rispondere "CAZZI TUOI, ARRANGIATI".


Non ho smesso di fidarmi della gente, sia chiaro....ma quanto amaro sto buttando giù...e per quanto tempo ancora dovrò farlo......

ME on 8 febbraio 2012 13:44 ha detto...

@GATTONERO
La mia amica non mi permetterebbe di essere quell'amica che intendi tu, perché lei ci tiene alla nostra amicizia, e per mantenerla non bisogna metterci di mezzo i soldi. Ho provato ad offrirmi altre volte come volontaria, ma ha sempre rifiutato, e stiamo ancora amiche...

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada