ATEISMO

domenica 16 ottobre 2011

L'ateismo non è una religione, come tanti religiosi credono.
Gli atei non vogliono convincere nessuno.
Non vogliono convertire nessuno.
Non vogliono essere pagati da nessuno.
Rispondono solo a certe affermazioni.
Smontano certe convinzioni basate sul nulla.
Offrono punti di vista basati su prove certe e scientifiche.

Il problema è: se la scienza ha torto, perché i religiosi continuano a servirsene?
Se la scienza ha torto allora niente cellulari, niente internet, niente operazioni chirurgiche etc.

Apprezzo molto di più i religiosi come i Mormoni, almeno loro sono coerenti e hanno deciso di vivere solo per Dio, rifiutando la scienza in toto e non accettandola ipocriticamente a volte sì a volte no.
Se si vuol vivere secondo i dettami religiosi, allora che li si porti fino in fondo!

13 commenti:

nonsòchecazzom'èpreso on 16 ottobre 2011 15:51 ha detto...

si fa sempre un sacco di confusione per tirare acqua al proprio mulino.

ME on 16 ottobre 2011 19:33 ha detto...

Semplicemente la logica e la scienza fanno paura perché mettono in discussione le credenze popolari, come se credere in qualcosa fosse obbligatorio e come se si potesse accendere e spegnere l'interruttore dell'affidarsi alle scienze ed ai fatti.

CosiParloZarathustra ha detto...

Questo post trova la sua sintesi nel seguente aforisma (non ricordo di chi sia):

"Atheism is a religion like bald is an hair color"

[ATTENZIONE: inizio papiro con possibili divagazioni rispetto al tema originale]

la logica e la scienza fanno paura perché mettono a nudo qualunque inconsistenza, non c'è modo di buttarla in caciara.

la scienza è un codice che l'uomo si è dato per evitare di ingannare se stesso e gli altri e per evitare di perdere tempo a studiare cose che non meritano attenzione. Questo codice non è un vangelo, quando sono stati trovati errori ed inconsistenze il codice è stato modificato (il maggior lavoro è stato fatto all'inizio del '900 quando la logica è stata rifondata ed assiomatizzata...il nome di Godel dovrebbe essere conosciuto come quello di Dante Alighieri o di Einstein)

La scienza è la dieta di igiene mentale che l'uomo ha creato e la pietanza principale di questa dieta è la logica...non a caso la scienza e la logica, in particolare (dato che la sceinza come la conosciamo è piuttosto recente), sono sempre state associate al demonio dalle varie religioni(e guarda caso Lucifero significa "colui che porta la luce").

Tra i nemici della logica e della sceinza, oltre alle religioni, ci sono poi tutte quelle pratiche new age, le medicine alternative (ma alternative a che?) e, ingenerale tutte le discipline basate sulle famose pseudo-scienze, ovvero su affermazioni e studi che "sembrano" scientifici ma che non lo sono.

Spesso vengono invocate tesi complottiste della "Scienza ufficiale" per nascondere la verità...peccato che se qualcosa è fatto secondo le regole della sceinza ufficiale allora vuol dire che le prove, i dati, i dettagli dei ragionamenti, etc sono disponibili e accessibili a tutti gli uomini di buona volontà.

La scienza non chiede di meglio che qualcuno indichi gli errori, che qualcuno falsifichi le ipotesi.

La scienza è dura ma democratica punisce e ricompensa allo stesso modo professoroni, premi nobel ed umili studenti di scuola media.

Per la scienza una cosa non è più vera se la afferma un noto scienziato o un umile impiegato dell'ufficio brevetti.

La scienza è faticosa, perché non ci permette di essere negligenti, perché non permette di tralasciare questo o quel dato a piacimento solo perché chi lo fornisce ci sta antipatico.

Come si fa a riconoscere un ragionamento scientifico da uno che non lo è? Un buon modo è ricordare i sette segni della cattiva sceinza pubblicati sull'eccellente quackwatch.org:

http://www.quackwatch.org/01QuackeryRelatedTopics/signs.html

ASSOops ha detto...

OH caspio, sono finito sul blog di Zarathustra, ho sbagliato. XD

CosiParloZarathustra ha detto...

come disse tra se e se il tizio che portava a spasso il suo cane nel parco...non raccolgo.

ASSOmpunito ha detto...

tanto non ci sono in giro i vigili a multare... XD

ME on 19 ottobre 2011 11:02 ha detto...

@CPZ
Mi sa che quando devo parlare di certe cose ti chiamerò ad aiutarmi: sei così esplicativo :)

rotalibra on 2 dicembre 2011 10:17 ha detto...

odio essere coerente: è mortale (b.maderna)

ME on 2 dicembre 2011 11:38 ha detto...

"Come si cambia per non morire" F. Mannoia

rotalibra on 2 dicembre 2011 13:43 ha detto...

niente saldi di speranza, niente saldi d'esistenza, meglio un voto alla madonna (g.l.ferretti-cccp)

ME on 2 dicembre 2011 15:07 ha detto...

Preferisco comprare i dischi di Madonna piuttosto che "votarla" ;)

frank on 2 dicembre 2011 16:09 ha detto...

nono, io invece da ciclista l'ho votata alle elezioni comunali e politiche, la madonna: quella del ghisallo.

ME on 4 dicembre 2011 12:05 ha detto...

Preferisco sempre la cantante ad ogni altra adorazione di madonna ;)

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada