CRISI?

venerdì 28 ottobre 2011

I politici l'hanno negata per anni.
Segnali di ripresa non ce ne sono.
Le banche non fanno più muti.
Anche i prezzi delle case si sono abbassati.
Si fa fatica ad arrivare a fine mese...sarà vero?
Mah!

Nel giro di due giorni sono successi due episodi, che non saprei come definire: uno a Roma ed uno a Bologna.

Ma mi sa che quella strana sono io che non ho una marea di vestiti (il cambio di stagione lo faccio in mezz'ora appena) e non bado alle marche (non saprei distinguere Gucci da Prada), non ho mai comprato scarpe che non ho mai messo (e sopra gli 80€ a paio non ho mai comprato niente), ho un cellulare che funziona (e che mi hanno regalato), ho un computer che funziona (evidentemente), pago le bollette e mangio tutti i giorni vivendo più che dignitosamente, pienamente consapevole che ci possono essere delle spese extra e quindi è bene cercare di risparmiare quanto possibile.

Ma il problema è un altro: che ci hanno instillato dei BISOGNI NON NECESSARI e ci continuano a gettare fumo degli occhi con storie di escort e di "piccoli fratelli", ottenebrandoci i cervelli di inconsistenti nullità.

Ma la crisi c'è solo per me?

3 commenti:

nonsòchecazzom'èpreso on 28 ottobre 2011 12:25 ha detto...

anche io non mi capacito...:))

Cerex on 28 ottobre 2011 18:14 ha detto...

Se ne deduce che non hai fatto 12 ore di fila per comprarti il nuovo Iphone accompagnando la stupidità del tutto con la futile scusa "è in onore di Steve Jobs".

Un punto a tuo favore.

ME on 28 ottobre 2011 20:23 ha detto...

Non ne ho fatta nemmeno per quello vecchio, ma non fraintendermi: a me la tecnologia piace molto, ma ritengo che si è perso il senso della misura nel non saper capire ciò che davvero ci SERVE (e spesso siamo noi i "servi") ;)

P.S. A quanti punti si vince il cronometro? XD

Verifica parola: trustrep...è da un po' che non mi fido più :(

 

Copyright © 2009 Grunge Girl Blogger Template Designed by Ipietoon Blogger Template
Girl Vector Copyrighted to Dapino Colada